granatino purpureo

(Granatina ianthinogaster)


   

Provenienza: Etiopia, Somalia, Kenya, Tanzania.

Lunghezza: 14 cm.

Diformismo sessuale: Evidentissimo.

Cattività: Soggetto molto irrequieto. Non presenta particolari difficoltà nel riprodursi, in particolare in volierette esterne ove amano esporsi al sole. Covano discretamente bene, i piccoli nascono ricoperti di un nero piumino, anche la pelle è di un nero cupo.

In cattività non trovando una alimentazione idonea lasciano morire i loro piccoli. I piccoli chiedendo l'imbeccata col collo diritto come i canarini non possono essere passati sotto i Passeri del Giappone.